Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2018

Novità: 101 film per ragazze e ragazzi eccezionali Federica Lippi e Sebastiano Barcaroli

101 film per ragazze e ragazzi eccezionali Federica Lippi e Sebastiano Barcaroli Newton Compton Editori In libreria dal 18 ottobre

Tutto il cinema per crescere alla grande!
Che film guardiamo stasera?
Dai classici senza tempo ai capolavori dell’animazione, dalle pellicole che hanno segnato un’epoca fino ai più recenti blockbuster: 101 grandi film scelti, raccontati e illustrati, perfetti da vedere in famiglia, da soli o con gli amici. Il cinema è la porta spalancata sulla meraviglia, dove possiamo scoprire nuovi mondi, vivere emozionanti avventure e conoscere eroine ed eroi da portare per sempre nel cuore. È il luogo speciale in cui crescere alla grande o ritrovare la nostra infanzia. 101 brillanti recensioni piene di curiosità, 101 illustrazioni realizzate da 24 celebri artisti, un libro unico per ragazze e ragazzi eccezionali! Preparate il pop-corn e mettetevi comodi... lo spettacolo ha inizio!
Harry Potter e la pietra filosofale - Hunger Games - Wonder - Mary Poppins - Il signore degl…

Novità: Una vita a posto di Alice Torriani

Una vita a posto Alice Torriani Fandango Libri In libreria dal 18 ottobre

La sertralina è l'unica pasticca che salva Giovanni Guicciardi, in arte Andrea Riis, scrittore mancato e pittore dilettante, dalla noia di una mezz'età senza passione e senza sorprese. La moglie Lisa combatte l'incedere del tempo calcando i palcoscenici di tutta Italia, accettando piccoli ruoli in qualche fiction, ed esigendo dal marito sesso con metodica regolarità. Niente sembra poter increspare questo placido equilibrio, la noia matrimoniale di una vita in cui tutto è già successo, e quello che non lo è si è condensato nel rimpianto. Ma Andrea sente la vita dentro spingere ancora forte, ossessiva quasi, verso donne che lui può solo immaginare di possedere: la realizzazione di ogni desiderio gli appare faticosa e lontanissima. Non ce la fa più, quando trova il varco per un'altra dimensione, quella in cui si ritrova un chirurgo di successo che con il bisturi realizza i desideri della gente, con u…

Recensione: True Love di Silvia Ami

I pomeriggi autunnali, quando la luce inizia a scarseggiare, spesso per riprendere colore hanno bisogno di una lettura leggera, godibile e poco impegnativa, ma portatrice di buoni sentimenti che lasciano il sorriso sulle labbra. Se cercate qualcosa con queste caratteristiche, vi consiglio “True Love” di Silvia Ami [Emma Books], il nuovo romanzo dell’autrice già nota per “Real Love” uscito qualche anno fa. 
La trama è presto detta. Sarah e Lorenzo probabilmente avrebbero continuato a incrociarsi alle riunioni aziendali senza mai guardarsi veramente. Complice una trasferta inglese del bell’avvocato e un piccolo problema di organizzazione, i due si trovano a vivere gomito a gomito per qualche giorno e, dopo, sarà difficile fare come se niente fosse successo. Soprattutto se Lorenzo, complice un’interferenza dei genitori di Sarah nella sua vita privata, si trova a fingere di essere il fidanzato di quella biondina tutto pepe. Tra Londra e Milano, Silvia Ami costruisce una storia d’amore le…

Anteprima: Le ombre del cuore di Alessia Lo Bianco

Le ombre del cuore  Alessia Lo Bianco Emma Books In tutti gli store online dal 17 ottobre

Inghilterra, 1818. Per salvare l’onore della famiglia, Lady Isabel Langley non ha scelta: deve incontrare il diavolo in persona. Così, nel bel mezzo di una tempesta, giunge alle porte di Thornswood Hall dove propone al marchese di Killerney, Aiden Danvers, dissoluto e privo di scrupoli, uno scellerato patto: se lui le concederà due settimane per ripagare il debito contratto dal fratello, lei si concederà a lui.  Incuriosito da quella fanciulla dalle forme sensuali nascoste da un abbigliamento ordinario, Killerney decide di capovolgere l’offerta: se entro sette giorni e sette notti non sarà la stessa Isabel a implorarlo di farla sua, lui la lascerà andare cancellando l’intera somma. Convinta di vincerla a occhi chiusi, Isabel accetta quasi senza esitazione la sfida. Che, tuttavia, si rivelerà molto più difficile da affrontare...

Anteprima: Mucche di Dawn O'Porter

Mucche #nonseguitelamandria Dawn O'Porter Astoria Edizioni In libreria dal 25 ottobre 
Che cos’è una mucca? Un pezzo di carne, un animale da latte, un animale da riproduzione, una parte della mandria. È così che molti vedono la donna nella nostra società? Un romanzo divertente, provocatorio, ironicamente onesto su cosa significhi essere una donna oggi.

Tre giovani donne, estranee l’una all’altra, si trovano a diventare amiche (o nemiche) per una fortuita catena di circostanze. Una produttrice di documentari televisivi, la cui scelta di fare una figlia senza un compagno le rende la vita complicata sia nell’ambiente professionale prettamente maschile sia in ambito sociale. Una blogger influente che prende posizioni nette sulla legittima libertà delle donne di non volere figli. Un’assistente in uno studio fotografico che deve decidere in fretta cosa fare di se stessa e del proprio corpo perché portatrice del gene BRCA, che aumenta le sue possibilità di sviluppare un tumore al seno e alle …

Anteprima: Come belve feroci di Giuse Alemanno

Come belve feroci Giuse Alemanno Las Vegas edizioni In libreria dal 25 ottobre
Oppido Messapico, nella Puglia più profonda  Costantino Ròchira e i suoi scagnozzi hanno deciso di massacrare la famiglia Sarmenta. C’entrano questioni economiche, e c’entra la ’ndrangheta.  Ma il piano riesce solo a metà. Per una fortunata coincidenza riesce a salvarsi il figlio dei Sarmenta, Massimo detto Mattanza, un ragazzo problematico e ferocissimo, e così pure la fanno franca i suoi zii e suo cugino Santo.  Tutti insieme lasciano il paese a bordo di una Fiat Regata, ma non prima di aver ritirato tutti i soldi di famiglia e di aver inscenato la propria sparizione. Il lungo viaggio li porta in Val Camonica  dove vengono accolti da un vecchio amico e compaesano, Giovanni Argento, e dove Santo e Mattanza cominciano a progettare la loro vendetta
“Come belve feroci” è un romanzo crudo, dalle venature hard-core, che non risparmia niente e nessuno, che somiglia a un film di Tarantino raccontato però dalla penn…

Recensione: L’uomo senza profilo di Stefano Piedimonte

Vi siete mai chiesti chi scrive le voci della più grande enciclopedia del mondo? Vi è mai passato per la testa che dietro alle biografie, alle definizioni e ai fatti raccontati su Wikipedia, c'è qualcuno che vuole farci credere che tutte quelle informazioni sono vere come oro colato?
A dirvi la verità, io non mi ero mai posta tanti quesiti sull'enciclopedia a mille mani come quando ho letto "L'uomo senza profilo" di Stefano Piedimonte (Solferino). Dopo aver letto la storia di Stefano, difficilmente riuscirò a leggere una biografia, una curiosità o anche una precisazione storica sul sito senza chiedermi se è quello che è successo realmente.
Scritto in prima persona, "L'uomo senza profilo" racconta la bizzarra - e a tratti inquietante - vicenda occorsa all'autore quando uno studente universitario gli scrive per avere delle informazioni in quanto, per un esame, sta scrivendo la voce relativa a Stefano Piedimonte su Wikipedia. L'autore, vagamen…

Anteprima: La stanza della tessitrice di Cristina Caboni

La stanza della tessitrice Cristina Caboni Garzanti In libreria dal 18 ottobre
Bellagio è il luogo dove Camilla si è rifugiata per iniziare una nuova vita. Solo qui è libera di realizzare i suoi abiti capaci di infondere coraggio, creazioni che sono ben più di qualcosa da indossare e mostrare. Ma ora è costretta ad abbandonare tutto perché Marianne, la donna che l’ha cresciuta come una madre, ha bisogno del suo sostegno. È lei a mostrarle il contenuto di un antico baule, un abito che nasconde un segreto: vicino alle cuciture interne c’è un sacchetto che custodisce una frase di augurio per una vita felice. È l’unico indizio per ritrovare la sorella che Marianne non ha mai conosciuto. Camilla non ha mai visto nulla di simile, ma conosce la leggenda di Maribelle, una stilista che, all’epoca della seconda guerra mondiale, era famosa come «Tessitrice di sogni». Nei suoi capi erano nascosti i desideri e le speranze delle donne che li portavano. Maribelle è una figura che la affascina da semp…

Novità: I traditori di Tammy Cohen

I traditori Tammy Cohen Astoria Edizioni In libreria

“Leggere I traditori di Tammy Cohen è come stare seduti ad ascoltare la tua amica più sveglia. Vede ogni lato della storia. Ed è sempre un passo avanti a te, perché è dotata di empatia e intuizione. Questa è la storia dell’implicito patto sociale del matrimonio, un fresco esame della natura umana. E anche, diciamolo, una storia assolutamente cattiva che si trasforma in un delizioso divertimento che non riesci a smettere di leggere.” Caroline Kepnes (autrice di Tu, Mondadori)

Solo Tammy Cohen con la sua penna e la sua capacità di alzare la tensione pagina dopo pagina può trasformare la separazione di una comunissima coppia borghese londinese in un thriller psicologico, dove due coppie perdono improvvisamente la capacità di comportarsi in modo appropriato. Josh è un professore di scuola superiore che vive un po’ alla giornata, sperando in qualcosa di meglio ma accettando anche le cose come sono. Hanna, sua moglie, è una scrittrice freel…

Anteprima: People watching in Rete di Alice Avallone

People watching in Rete. Ricercare, osservare, descrivere con lʼetnografia digitale Alice Avallone Franco Cesati Editore Dal 31 ottobre in libreria

Perché le persone decidono di far parte di una comunità virtuale e condividere le proprie esperienze? Con che linguaggio si relazionano sui social? Quali sono gli usi, i costumi e i rituali? L’etnografia digitale mappa e descrive i comportamenti umani in Rete, prendendo in prestito dalle scienze umane la paziente attitudine all’ascolto e all’osservazione: insomma, anziché studiare le persone nascosto dietro un cespuglio, il ricercatore lo fa mimetizzato in un gruppo chiuso su Facebook.
Facendosi strada tra trending topic, gattini, small data e nuovi linguaggi condivisi, dribblando profili fake, lurker e "marchette", analizzando le community più svariate - dai tifosi della Juventus ai fan di Nino D'Angelo, passando per Trump e le mamme pancine -, Alice Avallone traccia un percorso agile, pratico e ricco di storie che aiuta a ca…

Recensione: Grande Era Onirica di Marta Zura-Puntaroni

Ci sono libri che diventano il post-it che ho appuntato sulla fronte finché non riesco a leggerli e a gettarmici dentro per riemergere, poi, senza post-it e alla ricerca di una nuova ossessione. "Grande Era Onirica" di Marta Zura-Puntaroni [minimum fax] era il mio post-it tra le liste di libri da leggere (sì, liste, al plurale...), poi l'ho avuto tra le mani e l'unica cosa che sono riuscita a fare è stata arrivare fino in fondo, un po' come fa la protagonista con le sue dipendenze e ossessioni.

La protagonista, Marta, è figlia della borghesia benestante, vive a Pisa dove frequenta Lettere all’università. A lezione non fa fatica a seguire e studia la metà degli altri, rendendo il doppio e questo le dà modo di riflettere. Marta segue le sue piccole e grandi dipendenze e, nei meandri oscuri in cui la conducono, spesso, ritrova un pezzetto della vera se stessa, quella persona sommersa dai rumori di fondo, dalle paure, dalle voci fuori campo poco importanti. Attravers…

Recensione: Due come loro di Marco Marsullo

Da qualche anno, ho un interesse sempre vivo per libri che raccontano i confini, tra il Bene e il Male, tra il Paradiso e l'Inferno, tra la Terra e il cielo, tra l'odio e l'amore. Un libro come "Due come loro" di Marco Marsullo [Einaudi Stile Libero Big], mi sembra ovvio, non poteva che suscitare tutto il mio più fervente entusiasmo e sono felice di non essere stata delusa.
Shep ha un lavoro molto insolito, se così vogliamo definirlo: è presente nell'ultimo attimo prima che qualcuno decida di suicidarsi. In qualsiasi modo possa avvenire l'atto, lui si trova lì e parla con chi ha preso la decisione. A volte persuade la persona a ripensarci, altre volte non può che approvare la scelta di farla finita. A seconda dell'esito, un punto va o a Dio o a Satana. E Shep da che parte sta? In verità, lui lavora per tutti e due, all'insaputa di tutti ovviamente, e non parteggia per nessuno.
Lo stesso Shep è stato su un cornicione, prima di iniziare questo suo …

Passeggiando tra le foglie d'autunno

Da qualche anno, l'autunno è particolarmente caro al mio cuore. Tra tutte le sfumature di colore delle foglie cadute, ho spesso ritrovato il sorriso di chi ha compiuto qualcosa di importante quando invece, alla fine, ha solo vissuto a pieno se stesso.
In autunno ho scoperto di aspettare mia figlia ed è stato il dono più grande che potessi avere. In una gloriosissima giornata di sole e di aria frizzante, abbiamo scoperto che ci eravamo moltiplicati, che avevamo impastato i nostri cromosomi per dare vita a qualcosa di completamente nuovo.  Una vita.
L'autunno, quest'anno, ha il suono delle foglie che scricchiolano sotto i passi di Giulia, ha il colore degli ultimi raggi di tiepido sole che giocano tra i suoi riccioli chiari, ha il ritmo del mio cuore che perde sempre un battito quando la vedo giocare, e ridere, e correre e fare cose "da grande".
Quest'autunno è un lento coccolarsi, un raccogliersi nell'amore più caldo e vero, è la ricerca della pace e dell…

Riparte il Circolo Book & Tè di Scrittura & Scritture

Sta per riaprire i battenti il circolo letterario più esclusivo di Napoli, con la settima edizione che dal 25 ottobre 2018 al 11 aprile 2019 inviterà i lettori a prendere parte a sette eventi a cadenza mensile.
Avvolti dal profumo del tè e dei pasticcini, una dolce pausa tra libri, scrittori ospiti, giochi letterari, da gustare in compagnia. Non un semplice gruppo di lettura, ma un vero e proprio circolo letterario di altri tempi anche nelle atmosfere e nell’apparecchiatura. Il tè, bevanda dal ritmo lento e nei diversi aromi, servito in raffinate teiere e tazze; i pasticcini, sempre artigianali e sempre diversi a ogni appuntamento, accompagnano e allietano la lettura condivisa e gli scrittori ospiti che si alternano a ogni incontro sulle poltrone del salotto. Per un paio d’ore si abbandonano pc, smartphone e tablet e si socializza intorno ai libri. La lettura è poi animata da sorprese e giochi letterari, con diversi premi in palio. Il Circolo Book & Tè è nato nel 2014 da una feli…

Recensione: La sorella silenziosa di Diane Chamberlain

Il passato non è mai morto quando c'è di mezzo un segreto.
In "La sorella silenziosa" [Leggereditore], Diane Chamberlain costruisce un thriller mozzafiato che incolla il lettore alle pagine, per scoprire fino in fondo quali segreti può nascondere una famiglia dall'apparenza ordinaria.
Quando il padre muore improvvisamente, Riley MacPherson torna a New Bern, nella sua casa natale, per mettere a posto le cose. Suo fratello Danny si disinteressa completamente all'eredità e, in un primo momento, anche a lei: sembra avercela coi genitori, accusandoli di chissà quale cattiveria che Riley, nei suoi ricordi, non riesce a riscontrare. Fin dai primi giorni nella casa di famiglia, Riley sente che quello che ha sempre creduto essere la verità, in realtà è sempre stato qualcosa di diverso. Per esempio, il suicidio di sua sorella Lisa, avvenuto ventitré anni prima, sembra avvolto da più domande senza risposta di quello che dovrebbe essere un atto compiuto per disperazione.
«No…

Recensione: L'amore è sempre in ritardo di Anna Premoli

L'amore nei romanzi di Anna Premoli è glamour e caldo, come un maglione di cashmere che non passa mai di moda.

In "L'amore è sempre in ritardo" [Newton Compton Editori], il romanticismo non è mai scontato, una baita sulle vette più alte del Colorado è scintillante come e più dei salotti culturali più esclusivi della Grande Mela e i protagonisti sono a loro agio in entrambi gli ambienti.

In effetti, se fosse per Alexandra Tyler, non scenderebbe mai dalle sue amate montagne e mai e poi mai metterebbe piede in quei salotti dove sa che potrebbe incontrare Norman Morrison, l'agente letterario e miglior amico di suo fratello Aidan. Ma perché? Cosa è successo tra quei due che, teoricamente, potrebbero andare d'accordo come fratello e sorella, tanti sono gli anni che si conoscono? Nessuno lo sa con esattezza. Sta di fatto che Alex e Norman non vogliono stare  insieme nemmeno nella stessa stanza.

«Detestare qualcuno richiede molta fatica e finisce con il creare un leg…

Recensione: Se tu lo vuoi di Valeria Fioretta

La semplicità è preferibile, a volte. Soprattutto quando si parla - e si scrive - di concetti semplici come l'amore, l'amicizia, la famiglia. In "Se tu lo vuoi" [Piemme], Valeria Fioretta ci mette di fronte ad una semplicità disarmante che, alla fine, ci conquista testa e cuore.
La protagonista, Margherita Prode, ha trentaquattro anni e si occupa di marketing per un'azienda cosmetica. Single, cerca Quello Giusto, impresa mica facile di questi tempi, ma Margherita si avvale del supporto delle sue amiche e, perché no, anche del caso. Per caso, infatti, incontra Gabriele che, teoricamente, ha tutte le caratteristiche per essere la persona perfetta per lei. O almeno, Margherita lo pensa, noi che leggiamo un po' meno, qualche nervo ce lo fa saltare, a dirla tutta, con la sua aria di sufficienza. Quando improvvisamente Gabriele la lascia, Margherita sente il mondo crollarle addosso e, complice un'estate solitaria e senza programmi in una Torino quasi deserta, …

Recensione: Heidi di Francesco Muzzopappa

Ad Heidi sorridono i monti e le caprette fanno ciao, ha un amico di nome Peter e un nonno che, per quanto burbero e solitario, la ama e tiene a lei. L'erba di Heidi è sempre più verde, anche perché non è che possa vantare chissà quanti vicini con cui fare il paragone. Heidi vive in Svizzera e da allora, quando si parla della nazione con la bandiera bianco crociata, non facciamo altro che immaginare prati sconfinati, caprette saltellanti, pastorelli sorridenti e formaggio, tanto formaggio.

Ammetterete, quindi, che Chiara Lombroso, che vive e lavora a Milano nel mondo dei casting per lo spettacolo, si senta leggermente confusa quando suo padre inizia a chiamarla col nome della pastorella svizzera. Eppure la protagonista di "Heidi" di Francesco Muzzopappa [Fazi Editore] fatica a correggere quello che è stato il critico letterario più temuto d'Italia, colui che ha sempre cassato e bocciato anche le penne ritenute tra le più promettenti della letteratura moderna. E fatic…

Novità: Il gusto speziato dell'amore di Silvia Casini

Il gusto speziato dell'amore Silvia Casini Leggereditore In tutte le librerie e gli store online

Una romanzo frizzante, romantico e ironico, che fonde sapientemente musica, letteratura e cucina. 
Stella, proprietaria di una libreria galleggiante sul Tevere specializzata in arte culinaria e autrice del ricettario besteller Florario rock, è la protagonista di questa storia d'amore indimenticabile, una lettura gustosa da assaporare pagina dopo pagina. In appendice Florario rock, l’inedito ricettario gastronomico-musicale di Josephine Alcott, un gustoso viaggio attraverso cibo, ricordi e canzoni.

Stella si è trasferita da Firenze a Roma per dimenticare il suo ex e aprire una libreria galleggiante sul Tevere specializzata in arte culinaria: Il sapore dei libri. Proprio dalla fusione di queste passioni è nato Florario rock, il ricettario che Stella ha firmato con lo pseudonimo Josephine Alcott, bestseller e caso editoriale dell’anno. Per superare il divorzio, Gabriele ha deciso di tras…

Novità: La melodia delle piccole cose di Carlotta Pugi

La melodia delle piccole cose Carlotta Pugi Leggereditore In tutte le librerie e gli store online
Moonlight, popstar dalla voce potente, il ritmo nel sangue e il carattere esplosivo, si ritrova, suo malgrado, a collaborare con Ludovico J. Alberti, un genio della musica che sembra irritato tanto dalla sua ecletticità quanto dai suoi pezzi pop. Quello che ancora non sanno è che il destino ha in serbo per loro una melodia in grado di rimescolare tutte le note sul pentagramma delle loro esistenze.

Cecilia Rachel Romano, per i fan di tutto il mondo Moonlight, è una popstar dalla voce potente, il ritmo nel sangue e un carattere esplosivo. Il suo tour mondiale è alle porte e dato il successo cui è destinata, la casa discografica le impone di collaborare con Ludovico J. Alberti, un genio della musica che sembra irritato tanto dalla sua ecletticità quanto dai suoi pezzi pop. Nonostante l’esuberanza dell’una e l’apparente invulnerabilità dell’altro, i due si trovano a convivere sotto lo stesso te…

Scrittura & Scritture ripubblica i libri dimenticati

Nuova avventura editoriale per la casa editrice Scrittura & Scritture:  nasce VociRiscoperte
Con VociRiscoperte, la casa editrice Scrittura & Scritture amplia la sua oramai decennale collana Voci dedicata al romanzo e ai saggi narrativi. 
In VociRiscoperte saranno pubblicati grandi romanzi del passato, oramai introvabili in Italia, ma meritevoli, per storie e scrittura, di essere rieditati e restituiti al lettore di oggi, un lettore sempre più attento cui offrire un nuovo spicchio narrativo, da gustare, riassaporare o da riscoprire. Saranno romanzi di scrittori, stranieri e italiani, troppo presto dimenticati.
Senza trascurare la validità e la vivacità degli scrittori italiani, con VociRiscoperte, Scrittura & Scritture si apre anche alla narrativa straniera e spazierà dal genere storico al romanzo d’avventura, dal melò al rosa, dal dramma alla commedia; e, va da sé, dalla commistione di più generi in uno stesso libro. Ma la peculiarità principale resterà quella che ha sempre…

Anteprima: L'amore è sempre in ritardo di Anna Premoli

L'amore è sempre in ritardo Anna Premoli Newton Compton Editori In libreria dal 27 settembre

I primi amori sono di solito un dolce ricordo, capace di far sorridere. Non per Alexandra Tyler: Norman Morrison, il migliore amico di suo fratello Aidan, l’ha rifiutata senza tante cerimonie dopo che lei ha trascorso l’adolescenza a corteggiarlo e a comporre per lui terribili lettere d’amore in rima. Ogni volta che lo vede – anche ora che è una donna adulta e sta finendo un dottorato in Geologia alla Columbia – non riesce proprio a controllare il malumore. Le sue storie sentimentali sono state tutte un fallimento. E la colpa, secondo Alex, è proprio di Norman. Quando, stanca di incontri poco entusiasmanti, decide di prendersi una sacrosanta pausa dal complicato mondo degli appuntamenti, Norman, altrettanto stufo di pranzi tesi in casa Tyler, le propone una tregua: lasciarsi il passato alle spalle e provare a comportarsi in modo almeno amichevole. Alex non può tirarsi indietro di fronte a qu…

Anteprima: La collezionista di storie perdute di Ann Hodd

La collezionista di storie perdute
Ann Hodd
Newton Compton Editori
In libreria dal 27 settembre


Il libro dell'anno per il Wall Street Journal
Autrice bestseller del New York Times
Dopo venticinque anni, il matrimonio di Ava è naufragato e lei si ritrova improvvisamente sola, con i figli lontani, presi dalle loro vite. Per tenersi impegnata, entra a far parte di un book club, sperando che la passione per la lettura possa aiutarla a stringere nuove amicizie. Quell’anno il gruppo di lettura chiede a ogni membro di presentare agli altri il libro che si è rivelato più importante nel corso di tutta la vita. Ava si mette alla ricerca di un libro a cui da bambina era molto affezionata e di cui ricorda nitidamente alcuni passaggi. È stato il libro che l’ha aiutata a superare il trauma della morte della madre e della sorellina. Intanto Maggie, la figlia di Ava, è a Parigi, impegnata in una relazione che la consuma con un uomo molto più grande di lei. Risalire al misterioso autore e ritrovare il…

Recensione: Il vero sogno di Grace Burrowes

È evidente, ormai, che Grace Burrowes è ben decisa a farci conoscere fino in fondo il destino della numerosa famiglia Haddonfield! In "Il vero sogno" [Leggereditore] è la volta di Susannah Haddonfield, una delle sorelle maggiori rassegnata a rimanere zitella ma con tantissimi libri a farle ottima compagnia (soprattutto quelli del Bardo!). Susannah viene quasi costretta ad accompagnare a Londra Della, l'ultima della numerosa famiglia, a debuttare in società. Londra, come accade sempre nella stagione dei balli e dei debutti, è una fossa piena di squali, pronti a tuffarsi su tutti i pettegolezzi, veri o inventati, per distruggere la reputazione di una fanciulla e, di conseguenza, la possibilità di fare un buon matrimonio aristocratico. Stavolta, però, come accadde durante la stagione del suo debutto, Susannah ha come alleato Willow Dorning, il secondogenito di un conte che, oltre a dei magnetici occhi viola lavanda, ha lasciato ben poco ai suoi eredi.
Così, tra un valzer e…

Recensione: Aglio, olio e assassino di Pino Imperatore

Napoli nel mondo, spesso e volentieri è vista solo come la città del sole (e della spazzatura), della pizza, dei mandolini (e delle stese in stile Gomorra). Da napoletana, non trovo le parole per descrivere l'infinito universo che questa città racchiude, ma se proprio volessi far incuriosire uno straniero, gli chiederei di scegliere un qualsiasi angolo e lo sfiderei a non trovarvi un'opera d'arte che toglie il fiato.
È proprio un'opera d'arte al centro dei delitti che costituiscono la trama di "Aglio, olio e assassino" di Pino Imperatore [DeA Planeta]. Nel giallo ambientato interamente a Napoli, la credenza popolare si mescola alla tradizione, senza dimenticare un pizzico di superstizione e una buona spolverata di umorismo.

L'ispettore Gianni Scapece è da poco tornato a Napoli dopo anni di onorato servizio in giro per l'Italia. A Mergellina, a due passi da casa sua, è stato aperto un nuovo commissariato e lui viene assegnato proprio lì, con l'…

Anteprima: Quando ridi di Giorgio Terruzzi

Quando ridi Parole sussurrate a una figlia Giorgio Terruzzi Rizzoli In libreria dal 25 settembre

La paternità raccontata in una confessione tenera e appassionata  da una delle penne più note del giornalismo italiano.

Insicuro. Irascibile. Spesso inadeguato. E ora anche solo, senza di lei. Quando Giulia gli comunica, sbrigativa e spavalda, che andrà a studiare all’estero, il cuore di papà salta un battito. Sua figlia sembra avviata verso un distacco che non è pronto ad affrontare. Non ha previsto di essere già a quel punto del copione, non si è studiato le battute. Quindi di fronte a lei inciampa, pronuncia frasi sconnesse, contraddittorie, non trova le parole adatte. E adesso eccolo qui, in un afoso pomeriggio di giugno, a cercarle. Perché se non ha saputo dirgliele, può sempre scrivergliele: le sue parole per lei, quelle che ha provato a consegnarle ogni giorno e che ora ha l’occasione e il bisogno di mettere nero su bianco. Insomma, la grana della loro vita insieme. Parole giuste e sbagl…

Recensione: Il vero desiderio di Grace Burrowes

Continua la saga delle sorelle Haddonfield con il secondo capitolo della serie "True Gentlemen" di Grace Burrowes, "Il vero desiderio". Stavolta è la sorella più piccola, Kirsten, la protagonista di una vicenda appassionante e, a tratti, drammatica. Quando nella parrocchia della contea arriva il nuovo curato, Daniel Banks, sono molte le persone a restare senza parole, prima fra tutte proprio Kirsten: Daniel, infatti, è troppo giovane, troppo bello e troppo tranquillo rispetto alla passione indomita che infiamma i suoi occhi e il suo temperamento in groppa ad uno stallone indiavolato. Del resto, nemmeno Kirsten è la signorina tutta dedita alle regole della buona società che potrebbe sembrare a chi non la guarda attentamente.
Il passato di Daniel costituisce l'ostacolo più grande che i due giovani dovranno affrontare, ma se non ci fosse la promessa di un lieto fine, non leggeremmo i romance, giusto?

Dopo "Il vero gentiluomo", Grace Burrowes continua a …

Recensione: Cuori controvento di Flumeri & Giacometti

Quando un romanzo è firmato Flumeri & Giacometti, possiamo stare sicure che abbiamo tra le mani un racconto di alta qualità, anche quando è breve come "Cuori controvento" [Emma Books]. Adele Forti ha tutto quello di cui ha bisogno: un lavoro creativo che le permette di guadagnare e fare carriera, un uomo che la ama, una vita sociale piena in una Milano che sembra piegarsi ai suoi piedi. Quando suo padre improvvisamente muore, Adele scopre che il circolo di vela sul lago di Bracciano dove ha vissuto da piccola e che conserva in un angolo del suo cuore, è stato messo in vendita. Immediatamente decide di salvarlo anche se non sa come fare. Uno skipper affascinante e misterioso sembra schierarsi dalla sua parte, ma Marco non è chi vuole far credere di essere.
"Cuori controvento" è un racconto lungo - o un romanzo breve - che scorre via come se avesse davvero il vento in poppa. La scrittura di due degli assi della narrativa italiana si dispiega come vele in una gior…

Novità: The Legend of Zelda. L’Enciclopedia di Hyrule

The Legend of Zelda. L’Enciclopedia di Hyrule Magazzini Salani In libreria

Arriva finalmente in Italia The Legend of Zelda. L’Enciclopedia di Hyrule, l’attesissima prima enciclopedia ufficiale legata alla celebre saga Nintendo. Dopo il successo di The Legend of Zelda. L’Arte di una Leggenda (The Legend of Zelda. Art & Artifacts), Magazzini Salani pubblica il 6 settembre The Legend of Zelda. L’Enciclopedia di Hyrule che offre ai fan e agli appassionati una documentata raccolta di storie, curiosità e informazioni sulla saga di Zelda in oltre 320 pagine, tutte rigorosamente a colori, rilegate in un prezioso volume cartonato. THE LEGEND OF ZELDA™ ha conquistato con la sua epica i giocatori di tutto il mondo, in oltre trent’anni di storia. Nintendo® presenta ora l’enciclopedia ufficiale interamente dedicata alla saga, a partire dalla prima avventura originale a 8 bit.
The Legend of Zelda: Enciclopedia di Hyrule è diviso in tre parti: La Storia, dove accompagniamo Link attraverso le dive…

Novità: Nuove perle ai porci di Gianmarco Perboni

Nuove perle ai porci. Un anno di scuola raccontato da un insegnante-carogna Gianmarco Perboni Rizzoli In libreria

Torna il più cattivo insegnante della scuola italiana con un nuovo irresistibile diario di un anno in cattedra.
Uscito nel settembre 2009, Perle ai porci fu un caso editoriale. Dotato di un’esilarante penna al vetriolo, il suo geniale autore – un docente della scuola pubblica italiana nascosto sotto lo pseudonimo di Gianmarco Perboni – raccontava in modo politicamente scorretto ma, ahinoi, tremendamente realistico le proprie esperienze di insegnante, tutte da ridere (per non piangere). Non risparmiava nessuno: studenti, colleghi, dirigenti, ministri. E naturalmente genitori. Da allora Perboni ha continuato la sua carriera in cattedra, mantenendo segreta la propria vera identità, e adesso ci offre un nuovo irresistibile spaccato di vita scolastica. Molte cose sono rimaste le stesse, a partire dalla crassa ignoranza (più grave dire “l’asina goga” o il “muro di Dublino”?) e dall…

Anteprima: Napoli mon amour di Alessio Forgione

Napoli mon amour Alessio Forgione NN Editore In libreria il 13 settembre
Amoresano, il protagonista di questo libro, è un trentenne napoletano affamato di una vita che non può saziarsi solo di lavoro e di abitudini quotidiane ormai logore. Tra grotteschi colloqui alla ricerca di un posto qualunque, birre e partite del Napoli, decide di uccidersi quando i soldi finiranno: ma una sera incontra Nina e l’amore per lei consuma energie e finanze, mentre la speranza di una vita diversa scivola via insieme agli ultimi soldi, in un conto alla rovescia che assottiglia il tempo e avvicina la fine. Napoli mon amour è il diritto di liberarsi da ogni vincolo, è resistere a ogni tentazione di normalità in un mondo in cui troppo spesso si ripete che la resistenza è inutile.
Alessio Forgione, trentenne, è nato nella periferia di Napoli, adora il mare. Per lavoro in passato ha viaggiato molto, incontrando tante persone senza conoscerle mai davvero, e ora vive all’estero. Nella vita ha collezionato un paio …

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...