Passa ai contenuti principali

Segnalazione: Quel coinquilino snervante 2 di Kora Smoosh



Quel coinquilino snervante 2
Kora Smoosh
Mondadori Electa
dal 23 novembre in tutte le librerie e gli store on line

«Cosa vorrebbe dire che non posso più stare qui?», chiedo sconcertata a Lyla. Caleb, dopo le sue parole, mi ha lasciato lì, sul marciapiede, da sola nel cuore di Manhattan. Sono passati mesi da quella litigata e dal nostro ultimo incontro: quattro mesi per l’esattezza. E oggi 26 febbraio, Lyla mi viene a dire che non posso più stare da lei. Quindi devo per forza tornare al dormitorio maschile, e ciò significa che dovrò rivedere Caleb.

Quando Caleb lascia Jennifer da sola su una strada di Manhattan, la storia d’amore tra i due sembra essere giunta al capolinea. Lei fa ritorno al campus dell’università – delusa, offesa, ma pronta a riprendere in mano la sua vita e dedicarsi agli studi –, mentre lui rimane nell’appartamento che ha fatto da sfondo alla complicata relazione tra loro due. È davvero tutto finito? Pare proprio di no, perché le strade dei due protagonisti sono destinate a incontrarsi ancora. Ma per Caleb non sarà facile riconquistare il cuore di Jennifer, ora che Nicholas si è rifatto vivo e non intende più rinunciare alla ragazza che negli anni del liceo ha ignorato senza troppi complimenti. Jennifer, d’altro canto, dovrà contendersi tra la voglia di lasciarsi il passato alle spalle, il desiderio di fare nuove esperienze e un’irresistibile attrazione per il suo “coinquilino snervante”. Finché un evento drammatico e inaspettato sconvolgerà la sua vita, ma le permetterà anche di capire qual è la scelta giusta da fare. Il sogno continua... Dopo aver entusiasmato milioni di lettori su Wattpad, il sequel di Quel coinquilino snervante arriva finalmente in libreria! Un seguito emozionante, con un finale a dir poco sorprendente...

Chiara, conosciuta sulla community online Wattpad come Kora Smoosh, frequenta il liceo artistico a Milano. Scrive per se stessa, ma cerca di arrivare al cuore dei lettori. Prima ancora di essere scrittrice, è una lettrice che, fin da quando era bambina, ama immergersi nel variegato mondo dei libri.

Commenti

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post popolari in questo blog

Recensione: Per lanciarsi dalle stelle di Chiara Parenti

Tutti abbiamo paura di qualcosa. Anche quelli che dicono di non aver mai paura, probabilmente hanno paura della paura stessa. Le paure cambiano nel corso del tempo, fortunatamente qualcuna sparisce per fare posto, purtroppo, ad altri timori. Che sia fondata o meno, la paura ci paralizza, ma, allo stesso tempo, ci protegge, ci avvolge di uno strato di consapevolezza che non ci fa fare quello che ci terrorizza. È un bene o un male, non possiamo mai dirlo con assoluta certezza.
"Per lanciarsi dalle stelle" di Chiara Parenti [Garzanti] è un libro che della paura fa il suo argomento principale, soprattutto quando sparisce.
Maria Sole ha 25 anni e si lascia "coccolare" da mille paure, soprattutto ha paura di fare qualcosa di diverso dal solito. Così ogni mattina fa lo stesso percorso per andare a lavorare sempre nello stesso posto, saluta le stesse persone, scambia gli stessi convenevoli sul tempo e, fino a sera, è tutto un dejà vu. Come spesso accade, la migliore amica …

Anteprima: Al parco di Gail Schimmel

Al parco Gail Schimmel Astoria Edizioni In uscita il 20 settembre
Rebecca, una giovane artista che ha da poco adottato una bambina, Amy – dopo anni di estenuanti quanto infruttuosi tentativi di inseminazione artificiale – comincia a frequentare il parco vicino a casa. Tante le mamme che la circondano, ciascuna con il proprio pargolo, ma solo con Rose – mamma che sembra perfettamente a proprio agio nel suo ruolo, che ama dispensare consigli, affettuosa e ciarliera – Rebecca riesce a creare un legame di amicizia, che le rende tutto più facile. Il rapporto tra le due si intensifica fino a quando al parco si presenta Lilith, single, madre di una deliziosa bimbetta, che più che parlare con loro sembra interrogarle. A quale scopo, non si capisce. Da lì a poco la bilancia dell’amicizia cambia e sono Rebecca e Lilith a diventare sempre più unite, mentre Rose sembra scivolare fuori. Rose – probabilmente gelosa – si lascia andare a una serie di commenti inopportuni, che prendono di mira sia il co…