Passa ai contenuti principali

La meraviglia di novembre

Foto: Unsplash.com

Tra lo splendore dell'ultimo sole di ottobre che si riflette sulle foglie gialle e rosse e lo scintillante sfarfallio delle luci di dicembre, novembre è sempre stato un mese grigio, immerso nell'indefinito biancore del cielo che si raffredda.

Sono anni, ormai, che novembre è caro al mio cuore.
È stato compagno di nuovi ed elettrizzanti inizi, è stato testimone della nascita del mio amore, è amico fedele oggi che guarda, giorno dopo giorno, la meraviglia senza confini di una nuova vita.

La luce fredda, quasi azzurrina, sorprende negli occhi di mia figlia una gioia che solo un cuore puro può provare. Novembre ci accarezza, in questi primi giorni, col conforto dei colori non ancora sbiaditi dal gelo delle prime nevi e non potrebbe essere più bello.

La meraviglia, ho imparato, è sempre in agguato e, se negli scorsi anni dovevo darmi una scossa per scoprirla, ora si dispiega senza ostacoli davanti a me.

L'alba non è mai stata più morbida e i tramonti più avvolgenti.
Le foglie non sono mai state così colorate nel loro ultimo viaggio dai rami alla terra.
Le carezze non hanno mai avuto la dolcezza di questi lunghi giorni di un novembre che rinnova la sua promessa.

Arriverà dicembre dal cuore caldo e dai grandi infiniti abbracci, degli odori che hanno impregnato la mia storia e dei sapori che riconoscerei tra mille e sarà bellissimo.
Ma la meraviglia di questo novembre sta preparando la mia anima al rigore del lungo inverno.

Perché l'inverno arriverà - sembra dire novembre - 
ma per ora lasciatevi ancora sorprendere.

Commenti

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post popolari in questo blog

Anteprima: Come belve feroci di Giuse Alemanno

Come belve feroci Giuse Alemanno Las Vegas edizioni In libreria dal 25 ottobre
Oppido Messapico, nella Puglia più profonda  Costantino Ròchira e i suoi scagnozzi hanno deciso di massacrare la famiglia Sarmenta. C’entrano questioni economiche, e c’entra la ’ndrangheta.  Ma il piano riesce solo a metà. Per una fortunata coincidenza riesce a salvarsi il figlio dei Sarmenta, Massimo detto Mattanza, un ragazzo problematico e ferocissimo, e così pure la fanno franca i suoi zii e suo cugino Santo.  Tutti insieme lasciano il paese a bordo di una Fiat Regata, ma non prima di aver ritirato tutti i soldi di famiglia e di aver inscenato la propria sparizione. Il lungo viaggio li porta in Val Camonica  dove vengono accolti da un vecchio amico e compaesano, Giovanni Argento, e dove Santo e Mattanza cominciano a progettare la loro vendetta
“Come belve feroci” è un romanzo crudo, dalle venature hard-core, che non risparmia niente e nessuno, che somiglia a un film di Tarantino raccontato però dalla penn…

Novità: 101 film per ragazze e ragazzi eccezionali Federica Lippi e Sebastiano Barcaroli

101 film per ragazze e ragazzi eccezionali Federica Lippi e Sebastiano Barcaroli Newton Compton Editori In libreria dal 18 ottobre

Tutto il cinema per crescere alla grande!
Che film guardiamo stasera?
Dai classici senza tempo ai capolavori dell’animazione, dalle pellicole che hanno segnato un’epoca fino ai più recenti blockbuster: 101 grandi film scelti, raccontati e illustrati, perfetti da vedere in famiglia, da soli o con gli amici. Il cinema è la porta spalancata sulla meraviglia, dove possiamo scoprire nuovi mondi, vivere emozionanti avventure e conoscere eroine ed eroi da portare per sempre nel cuore. È il luogo speciale in cui crescere alla grande o ritrovare la nostra infanzia. 101 brillanti recensioni piene di curiosità, 101 illustrazioni realizzate da 24 celebri artisti, un libro unico per ragazze e ragazzi eccezionali! Preparate il pop-corn e mettetevi comodi... lo spettacolo ha inizio!
Harry Potter e la pietra filosofale - Hunger Games - Wonder - Mary Poppins - Il signore degl…