Passa ai contenuti principali

Anteprima: La sposa imperfetta di Giulia Beyman


Giulia Beyman
dall'11 aprile in tutti gli store online

Trama

Zoe Cartwright non ricorda nulla del suo passato ma l’assassino che ha già cercato di ucciderla è ancora sulle sue tracce e vuole portare a termine ciò che ha cominciato.Un nuovo mistero si affaccia alla vita di Nora Cooper e richiede di essere svelato. Un romanzo fra il mystery e il thriller che vi terrà incollati alle pagine fino alla soluzione del caso. Perché Nora lo risolverà, vero?

Zoe Cartwright è una giovane e bellissima donna che ha appena sposato Robert Gray, un famoso neurochirurgo, amico di vecchia data di Nora Cooper.
I due novelli sposi hanno deciso di trascorrere un’estate romantica a Martha’s Vineyard ed è Nora, con la sua agenzia immobiliare, ad aiutarli a scegliere il cottage dei loro sogni. Tutto sembrerebbe perfetto, ma la verità è che Zoe è stata trovata in fin di vita, otto mesi prima, in un luogo impervio delle Camden Hills, nel Maine, e da allora non ricorda più niente del suo passato.
Perché nessuno, in tutti quei mesi, ha sentito il bisogno di denunciare la sua scomparsa?
Quale terribile verità si nasconde nella vita che non riesce a ricordare?
Zoe farebbe qualsiasi cosa per trovare una risposta a quelle domande che la assillano.
Non sa che il suo passato – e l’uomo che ha tentato di ucciderla – stanno tornando a cercarla.

Attenzione: Come tutti gli altri libri della serie dedicata a Nora Cooper, anche questo romanzo è autoconclusivo.

La serie completa (in ordine di pubblicazione):






La sposa imperfetta

L’autrice

Giulia Beyman è nata a Roma, dove vive e lavora. Quando non è impegnata a uccidere qualcuno per la trama di un nuovo libro, ama passare il suo tempo in famiglia e con gli amici, occuparsi dei gatti che hanno deciso di farsi adottare da lei, praticare yoga e andare al cinema.
Per più di vent’anni ha lavorato come redattrice, giornalista free-lance (Corriere della sera) e come sceneggiatrice per la televisione italiana (firmando fiction come Don Matteo, Carabinieri, Incantesimo, Un posto al sole, Al di là del lago).
Dal 2011 si dedica a tempo pieno alla sua attività preferita, che è quella di scrivere libri.
Autrice indipendente topseller dei primi sei anni di Kindle Store Italia, il suo Prima di dire addio, volume introduttivo della serie di Nora Cooper, è stato l’ebook più venduto su Amazon.it nel 2014. La sua serie ha venduto in Italia più di 70 mila copie e alcuni dei titoli sono stati tradotti in inglese, tedesco e turco.
Per YouFeel, collana digital di Rizzoli, ha pubblicato Il cielo era pieno di stelle e La casa degli angeli.

Il brano

Zoe cercò di concentrarsi sul calore della sabbia e sul profumo salmastro dell'oceano. Doveva solo accettare che tutto ciò che al momento poteva avere era nel presente.C'era quel magnifico tramonto, con i suoi incredibili colori, e c'erano la spiaggia e il vento che arrivava dal mare. Ma c'era anche Robert che la amava. E c'era che lei non era morta.Tutto complottava per la sua felicità. Allora perché continuava a sentirsi come si sentiva?Inspirò lentamente e altrettanto lentamente espirò. Aveva qualcosa, dentro, che non chiedeva che di esplodere. Era una kamikaze con la cintura imbottita di risentimento, ma non c'erano altre vittime predestinate all'infuori di lei. O meglio, all'infuori di quel poco che era rimasto di lei.

Commenti

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post popolari in questo blog

Anteprima: Come belve feroci di Giuse Alemanno

Come belve feroci Giuse Alemanno Las Vegas edizioni In libreria dal 25 ottobre
Oppido Messapico, nella Puglia più profonda  Costantino Ròchira e i suoi scagnozzi hanno deciso di massacrare la famiglia Sarmenta. C’entrano questioni economiche, e c’entra la ’ndrangheta.  Ma il piano riesce solo a metà. Per una fortunata coincidenza riesce a salvarsi il figlio dei Sarmenta, Massimo detto Mattanza, un ragazzo problematico e ferocissimo, e così pure la fanno franca i suoi zii e suo cugino Santo.  Tutti insieme lasciano il paese a bordo di una Fiat Regata, ma non prima di aver ritirato tutti i soldi di famiglia e di aver inscenato la propria sparizione. Il lungo viaggio li porta in Val Camonica  dove vengono accolti da un vecchio amico e compaesano, Giovanni Argento, e dove Santo e Mattanza cominciano a progettare la loro vendetta
“Come belve feroci” è un romanzo crudo, dalle venature hard-core, che non risparmia niente e nessuno, che somiglia a un film di Tarantino raccontato però dalla penn…

Recensione: La sorella silenziosa di Diane Chamberlain

Il passato non è mai morto quando c'è di mezzo un segreto.
In "La sorella silenziosa" [Leggereditore], Diane Chamberlain costruisce un thriller mozzafiato che incolla il lettore alle pagine, per scoprire fino in fondo quali segreti può nascondere una famiglia dall'apparenza ordinaria.
Quando il padre muore improvvisamente, Riley MacPherson torna a New Bern, nella sua casa natale, per mettere a posto le cose. Suo fratello Danny si disinteressa completamente all'eredità e, in un primo momento, anche a lei: sembra avercela coi genitori, accusandoli di chissà quale cattiveria che Riley, nei suoi ricordi, non riesce a riscontrare. Fin dai primi giorni nella casa di famiglia, Riley sente che quello che ha sempre creduto essere la verità, in realtà è sempre stato qualcosa di diverso. Per esempio, il suicidio di sua sorella Lisa, avvenuto ventitré anni prima, sembra avvolto da più domande senza risposta di quello che dovrebbe essere un atto compiuto per disperazione.
«No…