Passa ai contenuti principali

Una nuova vita


Una nuova vita non arriva necessariamente voltando l'ultima pagina di un calendario.
La vita si presenta quando vuole, molto spesso quando meno ce lo aspettiamo, sicuramente nel modo che decide lei. E a me è successo così.

Non c'è ultimo giorno dell'anno né nuovo calendario che possa segnare un inizio che è solo dentro di me, nel mio sangue, che si fa spazio tra le mie ossa, fermamente ancorato nella mia stessa carne.
Una nuova vita.

Se come blogger sono stata assente per qualche tempo, nella mia vita reale mi sembra che siano passati secoli o forse solo pochi secondi da quando ero qui a scrivere di libri e di altre cose.
In questo tempo - lungo o breve a secondo della percezione di ognuno - ho letto tanto, forse più del solito, ma chissà se riuscirò mai a parlarvi di quelle letture che pure mi hanno appassionato e, ora come ora, è meglio non fare promesse.

Il mio tempo, nel prossimo futuro, sarà occupato da nuove incombenze, ma va bene anche così.
Ho voglia di scrivere ora e per quanto ancora durerà questa voglia, sarò qui con voi, nel mio angolo che, da quasi 5 anni, mi riserva calore, conforto e creatività.

Vi lascio con un augurio sentito per il nuovo anno e per le nuove vite che vi capiteranno.

Per onorare la vita non si può fare altro che viverla.
Per spiegare l'amore non c'è altro modo che amare.

Commenti

  1. Ramona che belle parole, mi hai commossa. Buon anno carissima, che tutti i tuoi desideri possano avverarsi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Viviana! Un abbraccio grande grande!

      Elimina

Posta un commento

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post popolari in questo blog

Segnalazione: Non basta dirmi ti amo di Daniela Volonté

Non basta dirmi ti amo Daniela Volonté Newton Compton Editori dal 9 novembre in libreria

Durante le feste, l’aeroporto JFK di New York è persino più affollato del solito. A causa delle abbondanti nevicate, poi, tutti gli aerei sono in ritardo, compreso quello che dovrebbe riportare Beatrice in Italia. Durante l’interminabile attesa, un passeggero ha un infarto e Beatrice si ritrova a soccorrerlo tempestivamente con l’aiuto di un uomo con una cicatrice sul viso. Si chiama Callan ed è di origine inglese. Seppure per poco, l’intensità di quei momenti li ha avvicinati, ma l’annuncio dei voli richiama entrambi alle proprie vite e Beatrice torna in Italia dal fidanzato, Matthias, che ha in serbo per lei un’inaspettata proposta di matrimonio. I preparativi la inghiottono, insieme ai conflitti con l’ingombrante suocera e con suo fratello, che non vede di buon occhio le nozze. Beatrice ha quasi dimenticato l’episodio all’aeroporto, quando riceve il messaggio di Richard, l’uomo che ha salvato: ha…

Anteprima: Buona vita a tutti di J.K. Rowling

Buona vita a tutti. I benefici del fallimento e l'importanza dell'immaginazione J.K. Rowling Salani dal 20 novembre in libreria e in tutti gli store online
Quando J.K. Rowling è stata invitata a tenere il discorso per la cerimonia di laurea di Harvard, ha deciso di parlare di due temi che le stanno molto a cuore: i benefici del fallimento e l’importanza dell’immaginazione. Avere il coraggio di fallire, ha detto, è fondamentale per una buona vita, proprio come ogni altro traguardo considerato di successo. Immaginare se stessi al posto degli altri, soprattutto dei meno fortunati, è una capacità unica dell’essere umano e va coltivata a ogni costo. Raccontando la propria esperienza e ponendo domande provocatorie, J.K. Rowling spiega cosa significa per lei vivere una ‘buona vita’. Un piccolo libro pieno di saggezza, umanità e senso dell’umorismo, ricco di ispirazione per chiunque si trovi a un punto di svolta della sua esistenza. Per imparare a osare e ad aprirsi alle opportunità del…