Passa ai contenuti principali

Segnalazione: La bellezza non ti salverà di Francesca Battistella


Francesca Battistella
Scrittura & Scritture

Un giallo a tinte noir nel mondo oscuro e infido del web e dei social network

Dopo il grande successo di pubblico e di critica nonché di consensi da parte dei librai per i suoi precedenti gialli, La scrittrice Francesca Battistella ritorna in libreria con un nuovo libro, questa volta con un tocco più noir.
La Battistella affronta il tema delicato ma quanto mai attuale nelle cronache di questi giorni, delle trappole nascoste nel mondo virtuale e dei social. Le vittime sono spesso giovanissime. La storia parte da una Novara grigia e invernale, qui si sono perse le tracce di una ragazza: ma è il terzo caso di sparizione nell’arco di pochi mesi.
Gli indizi sono pochi e spingono la Profiler Costanza Ravizza a dover cercare negli anfratti bui del mondo virtuale.
“Un enigma ecco cos’era. La Polizia Postale stava analizzando i computer, gli scomparsi avevano un profilo sui social ma navigavano anche nel dark web accedendo a un sito temporaneo di messaggi”.
La profiler in questo caso non potrà contare sull’appoggio di Enrico, con il quale vive una travagliata storia d’amore e che l’aveva affiancata nel precedente caso del serial Killer degli scrittori (n.d.r. “Il messaggero dell’alba”). Un imprevisto infatti terrà il poliziotto lontano dalle indagini In più il suo capo, il dottor Giamasso, vorrebbe Costanza impegnata su un altro caso, quello di un morto ammazzato nel Romentino legato a: “traffico di rifiuti pericolosi, droga, estorsioni, mazzette legate agli appalti edili”.
Ben due indagini parallele che portano a due mondi oscuri e diversi: i pericoli della rete e le infiltrazioni mafiose nei traffici di rifiuti pericolosi.
Non mancano i tratti ironici inconfondibili della Battistella che abbiamo già avuto modo di apprezzare nei due precedenti della serie (“La stretta del lupo” e “Il messaggero dell’alba”). 
Fanno da contorno una serie di nuovi personaggi e situazioni tutti legati a una lussuosa Beauty Farm da poco aperta in zona. Oltre alla profiler Costanza Ravizza, ritroviamo il coprotagonista della serie, Alfredo Filangieri, costretto ad abbandonare Massa Lubrense per trasferirsi per un lungo periodo dalla sorella Teresa sul Lago d’Orta. Qui stringerà nuove amicizie dai contorni enigmatici e non perderà occasione per ficcare il naso nelle indagini di Costanza, la sua curiosità questa volta rischia di costargli caro. Né manca il simpatico egiziano Moussa, tutto fare a casa di Teresa.
Il libro è stato letto in anteprima dal noto scrittore Enrico Pandiani che ha voluto omaggiare la scrittura di Francesca con questo commento riportato in quarta di copertina:
“Francesca Battistella reinventa il genere riuscendo a mescolare in maniera mirabolante il thriller e la commedia sofisticata. I suoi personaggi danzano leggeri su un terreno che, prima o dopo, dovrà sprofondare nell’abisso della tensione.”

Francesca Battistella vive sul Lago D’Orta.
Si è fatta conoscere al grande pubblico con Re di bastoni, in piedi (2012) selezionato per un adattamento in sceneggiatura cinematografica. Con protagonista la profiler Costanza Ravizza in La stretta del lupo (2014) e nel Il messaggero dell’alba (2015), entrambi giunti alla seconda ristampa, è cominciata la fortunata serie che si conclude con “La bellezza non ti salverà”.

Commenti

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post popolari in questo blog

Quando a casa mia sono arrivate le rondini del commissario Ricciardi...

Prima
- Hai visto che sta per arrivare? (segue sguardo cospiratore) - Eh sì (sguardo di intesa). Ho iniziato a vedere se trovo la trama, ma niente. On line non c'è ancora niente. - Io ho letto da qualche parte che sarà l'ultimo... - Noooooo! Ma come facciamo a stare senza! Ma come fa lui senza di lui... Non può essere, non ci credo! (lo guarda cercando consolazione) - Guarda che prima o poi 'sta storia deve finire, non è che può andare avanti in eterno. - Sì, sì, lo so... ma non adesso. Adesso io non sono pronta ancora. - Comunque io ti volevo solo dire che sta per arrivare, quindi mettiti in condizione... - Eh stavolta non lo so se ce la faccio. Sono cambiate un sacco di cose dall'ultima volta... (scuote la testa, con poca convinzione)
Dopo
- No, tu devi fare veloce perché io devo parlarne con te!!! (mostra segni di evidente nervosismo) - Io questo posso fare, e questo faccio!  - A che sei arrivata? - ... - Sì, ma che idea ti stai facendo?! - Ci devo pensare. (una mala …

Segnalazione: Non basta dirmi ti amo di Daniela Volonté

Non basta dirmi ti amo Daniela Volonté Newton Compton Editori dal 9 novembre in libreria

Durante le feste, l’aeroporto JFK di New York è persino più affollato del solito. A causa delle abbondanti nevicate, poi, tutti gli aerei sono in ritardo, compreso quello che dovrebbe riportare Beatrice in Italia. Durante l’interminabile attesa, un passeggero ha un infarto e Beatrice si ritrova a soccorrerlo tempestivamente con l’aiuto di un uomo con una cicatrice sul viso. Si chiama Callan ed è di origine inglese. Seppure per poco, l’intensità di quei momenti li ha avvicinati, ma l’annuncio dei voli richiama entrambi alle proprie vite e Beatrice torna in Italia dal fidanzato, Matthias, che ha in serbo per lei un’inaspettata proposta di matrimonio. I preparativi la inghiottono, insieme ai conflitti con l’ingombrante suocera e con suo fratello, che non vede di buon occhio le nozze. Beatrice ha quasi dimenticato l’episodio all’aeroporto, quando riceve il messaggio di Richard, l’uomo che ha salvato: ha…