Passa ai contenuti principali

Ad ottobre piovono quattro ebook YouFeel Rizzoli


I pomeriggi diventano sempre più lunghi e non riusciamo a resistere alla voglia di coccolarci con un buon libro e una tazza di tè.
YouFeel Rizzoli offre la possibilità di scegliere un libro secondo il nostro umore del momento.
Con quattro nuove uscite, in preordine da domani e dal 12 ottobre disponibili in tutti gli store online, ci ritroveremo con diverse cose da leggere.


Il mio abito dei sogni ha il velo bianco
Amanda Foley

MOOD ROMANTICO

Tutte le donne aspettano l’uomo della loro vita. Nel frattempo, però, si sposano… 
Emma non crede più nell’amore da quando il marito l’ha lasciata per una pausa di riflessione di nome Irina. Le sue giornate si dividono tra i figli e il lavoro all’atelier di abiti da sposa che  gestisce con Laura. Ma un giorno, sulla sua strada trova non uno, bensì due uomini che la corteggiano. Lorenzo, affascinante rappresentante che le fa proposte esplicite, e Andrea, con cui si era persa di vista dai tempi della scuola. Come nelle favole, il timido e scialbo ragazzino, di cui ha conservato solo un ricordo offuscato, si è trasformato in un uomo affascinante quanto misterioso che, con incontri apparentemente casuali, riesce a tesserle attorno una tela che la avvolge. E dall’altra parte c’è Lorenzo che con i suoi sms riappare nei momenti più impensati…  Riuscirà Emma a trovare la chiave per riaprire la porta del proprio cuore concedendosi un’altra opportunità?  
Tra segreti e preziosi veli da sposa, accogliamo insieme a Emma le donne che entrano nel suo delizioso atelier. E ascoltando le loro storie, e i loro sogni d’amore, scopriremo che in ogni vita la favola è dietro l’angolo.

Un perfetto angolo di cielo (per incontrare Mr Big)
Giulia Dal Mas

MOOD EMOZIONANTE

Cosa avrebbe fatto Carrie se avesse scoperto che Mr Big la tradiva?
Lidia continua a ripetersi questa domanda mentre pensa alla sua vita, pianificata in ogni dettaglio e poi sconvolta. Carrie avrebbe pianto, avrebbe riso e, probabilmente, avrebbe fatto qualcosa di insensato. Scappare per esempio. Così Lidia si ritrova senza quasi accorgersene su un aereo per l'Inghilterra, con un paio di jeans, un giubbotto color kaki e una lettera dello studio legale Chapman e associati che l’avvisa di una inaspettata eredità.
Dai palazzi di Milano alla brughiera inglese, dal quarto piano della patinata rivista di moda per cui lavorava al fienile di un cottage, alla guida di una vecchia carcassa verde muschio e sulle tracce di un passato tutto da svelare, correndo verso un nuovo sogno. Perché la vita è un fiore da far sbocciare e non c'era niente di più glam di un vero amore. Un romanzo intenso e coinvolgente, una storia d’amore dolce e travagliata, in cui l’uomo del destino può apparire all’improvviso su un cavallo nero.

La più dolce tentazione
Catherine BC

MOOD EROTICO

Il cioccolato ha innumerevoli sapori. Come le infinite sfumature dell’eros.
Dotato di una personalità aperta e spontanea e di un estroso animo artistico, Matt Ward, proprietario del Planet of Chocolate, si lascia ispirare per le sue creazioni dalla natura. Ma anche da una cliente speciale, che lo affascina fin dal primo momento: Kristal, raffinata ed enigmatica, è una donna all’apparenza pragmatica, ma dall’animo fragile e sensibile. L’attrazione che li lega, forte e palpabile, li precipita in una spirale inarrestabile di sesso e amore, e in una ragnatela di eventi che cattura entrambi. E mentre il loro rapporto diventa sempre più profondo, aumenta in Matt e Kristal la sensazione di non saper collocare con esattezza tutto ciò che, con estrema rapidità, sta cambiando le loro esistenze. È davvero tutto casuale, scritto da un destino capriccioso, o c’è dietro la mano di qualcun altro?Un romanzo di passione, emozioni forti e sensazioni piccanti e tenere. Che svela quanto possa essere alto, a volte, il prezzo della felicità.

Dove osano le cicogne
Letizia Draghi

MOOD IRONICO

Cogli l’attimo (fecondo)
Ginevra e Paolo conducono una vita frizzante nella soleggiata e ridente Forte dei Marmi. “Niente figli, molti viaggi” è il motto del loro matrimonio. Felice. Poi un giorno, a trentott’anni, lei si accorge di desiderare un figlio. L’inesorabile orologio biologico inizia a ticchettare. E si sa quando una donna si mette in testa una cosa, difficile farle cambiare idea. Di colpo tutto ruota intorno al “quattordicesimo giorno”, quando lo stick per determinare l’ovulazione indica che il momento è propizio. E anche il sesso, un tempo fantastico, inizia a diventare un dovere. Se poi il concepimento tanto agognato tarda ad arrivare, la situazione diventa sempre più “tesa”… o forse no? Equivoci, situazioni comiche e tanto amore. Una commedia brillante in cui tutto può succedere, anche che il finale lo porti una cicogna.

Commenti

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post popolari in questo blog

Anteprima: True Love di Silvia Ami

True Love Silvia Ami Emma Books In ebook dal 23 maggio

Cosa faresti se un’innocua messinscena facesse vacillare le tue certezze e il tuo cuore ammaccato tornasse a battere con vigore?
Sarah Farrell considera la sua vita perfetta così com’è. Tra il lavoro di art director che la porta a viaggiare spesso tra Londra e Milano, un gruppetto di amici fidati e qualche piacevole incontro occasionale, quello di cui non ha certo bisogno è un marito e una famiglia di cui occuparsi. Peccato che i suoi genitori non siano dello stesso parere e abbiano iniziato a tormentarla con la richiesta di mettere la testa a posto una volta per tutte. Quando Emma, la sua migliore amica, le chiede aiuto per trovare una sistemazione a un collega in viaggio di lavoro nella capitale britannica, ecco che la soluzione ai suoi problemi sembra capitarle tra le mani come manna del cielo. Lorenzo Borghi è un avvocato schivo e controllato e in un primo momento si rifiuta di prendere parte alla sciarada orchestrata da Sarah. …

Recensione: Ma Cupido ha i tacchi a spillo? di Viviana Giorgi

Chi l'ha detto che Cupido è un angioletto biondo e paffuto che scocca frecce a più non posso, colpendo ignari cuori solitari? Nella vita di tutti i giorni, l'amore può colpirci in qualsiasi momento, con qualsiasi mezzo, anche tramite dei puntuti e pericolosissimi tacchi a spillo indossati da una specie di valchiria sorridente. Succede così a Claudia, la protagonista di "Ma Cupido ha i tacchi a spillo?" [Emma Books], ultimo lavoro letterario di Viviana Giorgi che, dopo i romance storici, si conferma maestra anche nel romanzo rosa contemporaneo.
Claudia viaggia in metropolitana quando, a causa di una brusca frenata, una gigantessa le piomba sull'alluce con i suoi vertiginosi tacchi a spillo. Verrà fuori che la donna è un'infermiera dell'Est e non esiterà a prendersi cura di lei portandola di peso al pronto soccorso dell'ospedale dove lavora. Che sia un caso o che sia tutto premeditato dalla diabolica (e simpaticissima) Stilettova - come l'ha sopran…