Passa ai contenuti principali

Segnalazione: La mia ragazza torna in città di Giulia Beyman


Giulia Beyman
€ 3.45

Trama

Amanda è giovane, bella e desiderosa di conoscere il mondo. Tre mesi in Kenya sono il regalo che si concede prima di cominciare la sua vita da "donna adulta e responsabile".
Quando tornerà negli Stati Uniti - è già stabilito - andrà a convivere con il suo fidanzato e inizierà a lavorare per un importante studio legale di New York.
Ma le settimane che trascorre in Kenya cambiano la sua vita.
Mentre percorre la stretta striscia d'asfalto che da Watamu va a Mombasa, per salire sull'aereo che la riporterà a casa, Amanda pensa che forse i suoi genitori saranno delusi dalle decisioni che ha preso mentre era in Africa. Ma loro la amano e con il tempo tutto si sistemerà.
Non sa che dietro il lampeggiare di fari che la incalzano mentre è alla guida della jeep presa a noleggio per raggiungere l'aeroporto si nasconde un brusco cambiamento del suo destino.

NORA COOPER MYSTERIES: una serie dove si intrecciano giallo, suspense, mistero e amore.
#1 Prima di dire addio
#2 Luce dei miei occhi
#3 La bambina con il vestito blu
#4 La mia ragazza torna in città

L'autrice

Giulia Beyman vive tra Roma e la Toscana con suo marito, un figlio di dieci anni e i suoi gatti Zoe, Zeno e Lola. È una lettrice onnivora, appassionata di yoga e di cinema. Dopo una breve parentesi nell'editoria, ha lavorato per una decina di anni come giornalista free-lance occupandosi di libri, di moda e di cronaca. Dal 1998 lavora come sceneggiatrice per la televisione italiana. Dopo “Prima di dire addio”, Giulia Beyman ha pubblicato “Luce dei miei occhi”, dove torna Nora Cooper, affascinante agente immobiliare che ha il sorprendente dono di comunicare con l'aldilà.

Commenti

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post popolari in questo blog

Recensione: Cosa ho fatto per amore di Susan Elizabeth Phillips

Scrivere romance è un'arte, così come leggerlo. A parte alcune eccellenti eccezioni, è difficile leggere qualcosa che sia veramente nuovo, scritto in maniera originale e che non abbia nessun dettaglio fuori posto.
Per me Susan Elizabeth Phillips è l'eccezione che mette in pace la mia voglia di leggere romance. In ogni storia, i dettagli sono sempre ben studiati e nemmeno una virgola mi provoca quel brivido di fastidio che a volte mi danno certi libri che si pregiano di chiamarsi romance.
"Cosa ho fatto per amore" è l'ultimo arrivato in casa Leggereditore e va a colmare la mancanza che iniziavo a sentire di una nuova storia della scrittrice americana. Fermo restando che, anche così, rileggo a periodi alterni i vecchi libri [è una malattia, lo so].
Ma veniamo al puzzle perfetto costruito dalla SEP: la trama. Georgie York è stata la star bambina di una delle sit-com più amate d'America, tutti la adoravano, dagli sceneggiatori alla troupe, dai registi ai manovali…

Segnalazione: Chef per amore, la nuova collana Leggereditore

Simone Rugiati, chef e conduttore di Cuochi e Fiamme, presenta la collana di romanzi Chef per amore. Con ricette inedite e ampiamente descritte, ci racconta come conquistare un amore a suon di forchetta e coltello, pentole e genialità. Sei autrici lo accompagneranno in una serie lunga come una cena di sei portate, attraverso l’Italia e in sei regioni diverse.
Un bacio, mille sapori  Miranda Nobile
Bea, trent’anni, lavora nel marketing di una casa editrice milanese. Come una moderna Cenerentola, vive in una minuscola mansarda di un palazzo in centro e ogni giorno sale e scende cento gradini. Tra un impiego che non la entusiasma e una relazione d’amore che non decolla, non ama più nemmeno la città in cui vive e trova pace solo nelle brevi e intense fughe nella vecchia casa di famiglia sulle colline di Bergamo. È il suo rifugio, dove va per riflettere e ricordare la nonna cucinando, senza troppo successo, i piatti che lei le preparava. In una delle sue fughe si imbatte casualmente in un uo…