Passa ai contenuti principali

Io e il Versatile Blogger Award


Ho ricevuto due nomination per il Versatile Blogger Award.
E per questo devo ringraziare, in ordine di tempo, Coccola Time e My Golden Glitter Corner.

Le regole per accettare questo premio sono:
  • Mostrare il logo dell'award sul blog;
  • Ringraziare il blogger che ti ha nominato;
  • Nominare altri quindici blog;
  • Mettere il link dei tuoi nominati nel post e informarli del premio con un commento;
  • Scrivere sette cose su di te.
And so... the nominees are:

  1. Anice stellato
  2. The Pretty Wild
  3. Cronache dalla libreria
  4. A.A.ABook.Wanted 
  5. Associazione Lettori Torresi 
  6. Torre del Greco differenziata 
  7. Associazione Parole Alate 
  8. Fiabe brevi che finiscono malissimo
  9. Reading at Tiffany's
  10. Del furore di aver libri
  11. Old Friends and New Fancies
  12. Serendipity. L'officina delle idee 
  13. Laboratorio Napoletano
  14. Atelier di una lettrice compulsiva
  15. Sangue d'inchiostro

7 cose su di me:

1. Riesco a leggere in qualsiasi condizione o momento: in piedi sotto la pioggia con un ombrello nell'altra mano, in piedi sotto la pioggia senza nessun ombrello, mentre scrivo a computer e mentre scrivo a mano, mentre giro il ragù, mentre guardo un film bellissimo in tv che proprio non mi volevo perdere, mentre... ok, avete capito!

2. Mi piacciono i terrazzi e le finestre (possibilmente con una luce dietro);

3. Se entro nel mood, riesco a fotografare anche gli acari che cadono indisturbati dal divano. E poi mi riguardo la foto come se fosse un capolavoro inestimabile;

4. Osservo;

5. Riesco a vedere tutto nero nero nerissimo, per poi, un attimo dopo, illuminare tutto con una luce che chissà dove ho preso;

6. Apprezzo il disordine ordinato, mentre mi fa saltare i nervi il finto ordine che poi è disordinato;

7. Sono alla ricerca.

Commenti

  1. Risposte
    1. Prego, figurati! E' sempre un piacere leggere le cronache della tua libreria. Spero di leggere anche il tuo libro, presto. Ciao :-)

      Elimina
  2. ancora grazie :)...tua nuova follower!!

    RispondiElimina
  3. perfetto!!! adesso rilassati e goditi il tuo premio!!! e nuovi amici <3

    RispondiElimina
  4. Grazie mille, Ramona! Scusa il ritardo con cui arrivo...sono felice di "ritirare" il premio!

    RispondiElimina

Posta un commento

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post popolari in questo blog

Quando a casa mia sono arrivate le rondini del commissario Ricciardi...

Prima
- Hai visto che sta per arrivare? (segue sguardo cospiratore) - Eh sì (sguardo di intesa). Ho iniziato a vedere se trovo la trama, ma niente. On line non c'è ancora niente. - Io ho letto da qualche parte che sarà l'ultimo... - Noooooo! Ma come facciamo a stare senza! Ma come fa lui senza di lui... Non può essere, non ci credo! (lo guarda cercando consolazione) - Guarda che prima o poi 'sta storia deve finire, non è che può andare avanti in eterno. - Sì, sì, lo so... ma non adesso. Adesso io non sono pronta ancora. - Comunque io ti volevo solo dire che sta per arrivare, quindi mettiti in condizione... - Eh stavolta non lo so se ce la faccio. Sono cambiate un sacco di cose dall'ultima volta... (scuote la testa, con poca convinzione)
Dopo
- No, tu devi fare veloce perché io devo parlarne con te!!! (mostra segni di evidente nervosismo) - Io questo posso fare, e questo faccio!  - A che sei arrivata? - ... - Sì, ma che idea ti stai facendo?! - Ci devo pensare. (una mala …

Segnalazione: Non basta dirmi ti amo di Daniela Volonté

Non basta dirmi ti amo Daniela Volonté Newton Compton Editori dal 9 novembre in libreria

Durante le feste, l’aeroporto JFK di New York è persino più affollato del solito. A causa delle abbondanti nevicate, poi, tutti gli aerei sono in ritardo, compreso quello che dovrebbe riportare Beatrice in Italia. Durante l’interminabile attesa, un passeggero ha un infarto e Beatrice si ritrova a soccorrerlo tempestivamente con l’aiuto di un uomo con una cicatrice sul viso. Si chiama Callan ed è di origine inglese. Seppure per poco, l’intensità di quei momenti li ha avvicinati, ma l’annuncio dei voli richiama entrambi alle proprie vite e Beatrice torna in Italia dal fidanzato, Matthias, che ha in serbo per lei un’inaspettata proposta di matrimonio. I preparativi la inghiottono, insieme ai conflitti con l’ingombrante suocera e con suo fratello, che non vede di buon occhio le nozze. Beatrice ha quasi dimenticato l’episodio all’aeroporto, quando riceve il messaggio di Richard, l’uomo che ha salvato: ha…