Passa ai contenuti principali

La crisi aguzza l'ingegno: esce oggi l'ebook che suggerisce 19 lavori diversamente possibili



Si chiama "La crisi aguzza l’ingegno, 19 lavori diversamente possibili", la guida di Vittorio Semeraro, edita dalla Zandegù, da oggi in vendita nei maggiori canali di distribuzione di ebook.

In un'epoca in cui la disoccupazione giovanile ha raggiunto picchi del 37,1% - secondo i dati del 2012 - e il
lavoro dei sogni non si trova e, in alcuni casi si è addirittura smesso di cercare, cosa si fa? Si aguzza l'ingengno e ci si inventa qualcosa che possa chiamarsi lavoro.
Ma oggi non basta più essere semplici home stager, life coach e nemmeno declutterer. Bisogna essere estremamente creativi.
Consigli? Suggerimenti? 
Non fatevi prendere dal panico che almeno 19 lavori ce li suggerisce Semeraro nella sua guida.
Qualche esempio: Divisore di Conti (ottimo per i neolaureati in Matematica e pensato per tutti coloro che vogliano dire basta alla barbara usanza del “fare alla romana” al ristorante); il Raddrizza Fricchettoni (un’inedita figura professionale che deve possedere un bagaglio di conoscenze nel ramo della psicologia e dell’educazione comportamentale), fino ad arrivare al Papa (date le recenti notizie di cronaca).

Minimo comune denominatore di tutti e 19 i lavori: una fervida attività di fantasia e uno spirito ironico, divertito e, soprattutto, divertente, per intrattenere e mettere in moto il cervello e l’immaginazione del lettore/lavoratore.

L’ebook è arrivato oggi nei book shop on-line del sito www.zandegu.it e sarà disponibile anche sulle principali librerie digitali quali Amazon, iBooks Store, laFeltrinelli.it, Ultimabooks e Bookrepublic.

Non è escluso che prossimamente lo recensisca in questo spazio.
A proposito, ma si potrebbe inserire il recensore tra i lavori diversamente possibili? 
Devo chiederlo a Semeraro, mi sa...

Commenti

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post popolari in questo blog

Le coccole di dicembre

L'odore della frittata di maccheroni. La felpa calda e morbida. Un momento di pura pigrizia. Un abbraccio. Un bacio dolce. Un sorriso spontaneo. Una coperta grande. La penombra di una stanza. L'attesa del tramonto. Un pezzo di cioccolato fondente con scaglie di arancia candita. Una tazza di tisana profumata. La voglia di lasciare che le cose vadano come devono andare. La promessa del tempo. Il giuramento dell'amore. La malinconia lenta pensando alle cose che sono passate. La scintilla di speranza per le cose che arriveranno. Un libro che intesse storie di parole e suoni. La quiete tristezza di una solitudine risolta e felicemente accettata.
Quella carezza che è mancata tanto. Quelle mura che sono sempre come le ricordavo. Rientrare in quel profumo che solo casa tua ha. Le luci di Natale sull'albero nel buio della stanza. L'odore della pelle di mia figlia. Il suono familiare delle chiavi quando rientra mio marito. I dorsi dei libri sugli scaffali, i titoli li riman…

Segnalazione: Surfing the bride

Surfing the bride. Nel folle mondo dei matrimoni Claudia Bisceglie e Manuela Lehnus Edizioni Clichy dal 23 novembre in tutte le librerie e gli store on line
Un crocevia di racconti e incontri fatti da Claudia, una wedding planner che vive nel folle mondo dei matrimoni, il suo «Paese delle Meraviglie». Parafrasando il titolo, «surfare l’onda emotiva della sposa» significa gestire i mille e uno ripensamenti dell’ultimo secondo di spose (e sposi, e suocere...) impazzite e in preda a una crisi di ansia. Ma non solo: vuol dire trovarsi davanti a situazioni familiari paradossali, che spesso si palesano in tutta la loro potenza durante l’organizzazione di un matrimonio. Claudia si racconta in prima persona, mentre osserva e condivide i sogni, le paure e il coraggio degli sposi che incontra. Un ringraziamento alla vita e alla «follia» che ci circonda e che, a volte, ci possiede prima, durante e dopo le nozze.

Claudia Bisceglie, wedding & event planner per professione, iperattiva e incasinata…