Passa ai contenuti principali

Tu, per ora #persempre: esce oggi il libro d'esordio di Laurie Frankel


Arriva oggi in libreria "Tu, per ora #persempre" (Sperling & Kupfer), il primo libro di Laurie Frankel che, già nel titolo, porta impresso il forte contatto con il mondo del web.
In concomitanza del lancio del libro, Donna Moderna propone il contest "L'avresti voluto dire e non l'hai detto?" in cui si propone ai lettori di raccontare in 140 caratteri un sentimento mai confessato o un rimpianto, appunto, che non ha mai raggiunto l'oggetto del proprio amore.
In breve, la trama:

L’amore non è un’opinione: lo sa bene Sam, ingegnere informatico di mestiere (ovvero, un mago del computer) e scapolo per vocazione (ovvero, mille fidanzate, mai quella giusta). Grazie a un algoritmo da lui inventato, Sam ha ideato la ricetta per far incontrare al primo colpo le anime gemelle. Tanto che perfino lui, tempo un click del mouse, ha trovato l’amore: si chiama Meredith, ha la testa fra le nuvole e vive in un appartamento con il soffitto pieno di modellini di aeroplani colorati. Tra i due è l’idillio. Almeno fino al giorno in cui Sam sorprende Meredith disperata: la nonna cui era molto legata è morta improvvisamente, e lei non ha neanche potuto dirle addio. Sam decide di aiutarla: facendo leva su tutto il suo genio informatico, s’inventa un sistema che, basandosi sulla corrispondenza passata della nonna – e-mail, lettere, chat – permette a Meredith di entrare in contatto con lei, e ricevere ancora suoi messaggi, come quando era viva. È il computer a scriverli – nello stile della nonna e con le stesse parole che avrebbe usato lei – ma questo a Meredith non interessa. Preferisce lasciarsi cullare dal dolcissimo inganno creato da Sam. Perché non c’è tentazione più forte, per chi resta, del trascorrere ancora un po’ di tempo con chi se n’è andato. Ma quando sarà proprio Sam ad averne bisogno, si accorgerà allora della sottile differenza che corre tra perdere qualcuno e lasciarlo andare.
Appena possibile, pubblicherò anche la recensione. Stay tuned!

Commenti

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post popolari in questo blog

Le coccole di dicembre

L'odore della frittata di maccheroni. La felpa calda e morbida. Un momento di pura pigrizia. Un abbraccio. Un bacio dolce. Un sorriso spontaneo. Una coperta grande. La penombra di una stanza. L'attesa del tramonto. Un pezzo di cioccolato fondente con scaglie di arancia candita. Una tazza di tisana profumata. La voglia di lasciare che le cose vadano come devono andare. La promessa del tempo. Il giuramento dell'amore. La malinconia lenta pensando alle cose che sono passate. La scintilla di speranza per le cose che arriveranno. Un libro che intesse storie di parole e suoni. La quiete tristezza di una solitudine risolta e felicemente accettata.
Quella carezza che è mancata tanto. Quelle mura che sono sempre come le ricordavo. Rientrare in quel profumo che solo casa tua ha. Le luci di Natale sull'albero nel buio della stanza. L'odore della pelle di mia figlia. Il suono familiare delle chiavi quando rientra mio marito. I dorsi dei libri sugli scaffali, i titoli li riman…

Segnalazione: Surfing the bride

Surfing the bride. Nel folle mondo dei matrimoni Claudia Bisceglie e Manuela Lehnus Edizioni Clichy dal 23 novembre in tutte le librerie e gli store on line
Un crocevia di racconti e incontri fatti da Claudia, una wedding planner che vive nel folle mondo dei matrimoni, il suo «Paese delle Meraviglie». Parafrasando il titolo, «surfare l’onda emotiva della sposa» significa gestire i mille e uno ripensamenti dell’ultimo secondo di spose (e sposi, e suocere...) impazzite e in preda a una crisi di ansia. Ma non solo: vuol dire trovarsi davanti a situazioni familiari paradossali, che spesso si palesano in tutta la loro potenza durante l’organizzazione di un matrimonio. Claudia si racconta in prima persona, mentre osserva e condivide i sogni, le paure e il coraggio degli sposi che incontra. Un ringraziamento alla vita e alla «follia» che ci circonda e che, a volte, ci possiede prima, durante e dopo le nozze.

Claudia Bisceglie, wedding & event planner per professione, iperattiva e incasinata…