Passa ai contenuti principali

Post

Recensione: Una Cenerentola a Manhattan di Felicia Kingsley

Non mi stancherò mai di leggere storie scritte bene, che esse siano romance, storiche o thriller. Con "Una Cenerentola a Manhattan" di Felicia Kingsley [Newton Compton Editori] mi sono trovata di fronte a uno di quei casi in cui la storia non solo è scritta bene, ma ha anche un'atmosfera internazionale, brillante e glamour da non avere nulla da invidiare ai grandi romance americani.
Riley Moore è una newyorkese doc, razza in via d'estinzione, soprattutto nella Grande Mela. Riley sogna di scrivere un libro, di redarre articoli per la rivista che un tempo era di sua madre e di liberarsi delle angherie della sua perfida matrigna con le due orribili sorellastre. Quando suo padre, improvvisamente vedovo, sposò Mathilda, Riley aveva sperato di avere un po' del calore e dell'affetto perduto. Ma da quando anche suo padre l'ha lasciata orfana, la ragazza ha dovuto aprire gli occhi sulla realtà: Mathilda non è e non sarà mai la madre che ha perso e Annie e Jenny n…
Post recenti

Recensione: La proposta di Paula Daly

L'insonnia, si sa, non porta buon consiglio. È stata una notte insonne a spingermi a scaricare "La proposta" di Paula Daly [Longanesi] di cui avevo letto la sinossi qualche giorno prima e mi aveva colpito una certa somiglianza col film "Proposta indecente". Del resto, il riferimento era anche nel titolo italiano e allora mi sono fatta tentare. Avessi saputo che in originale si chiamava "The Mistake I Made" forse qualche dubbio mi sarebbe venuto.
Roz Toovey vive col figlio George in uno dei posti più belli della Gran Bretagna, nel cuore del Lake District. Qui lavora come fisioterapista, cercando di assicurare un tetto sulla testa e una vita più che dignitosa a suo figlio, senza alcun aiuto da parte dell'ex marito. Roz è bella e il suo lavoro a contatto fisico con la gente, spesso, l'ha esposta a pregiudizi e a proposte più o meno indecenti. Quando però questa proposta arriva da Scotto Elias, ricco industriale informatico e amico di famiglia, R…

Anteprima: Una ragazza come lei di Marc Levy

Una ragazza come lei Marc Levy Rizzoli In libreria dal 6 novembre

Sulla Fifth Avenue c'è un palazzo speciale, con un ascensore ancora tutto manuale e un addetto discreto e premuroso sempre pronto ad accompagnare i suoi passeggeri in un favoloso salto nel tempo. Perché salire su quell'ascensore — pareti in legno laccato, una manovella d'ottone tanto lucida da potercisi specchiare, e sul soffitto un affresco rinascimentale — equivale a un breve viaggio su un vagone dell'Orient Express. Ma l'allegro tran tran che da trentanove anni scandisce le giornate del civico 12 viene irrimediabilmente compromesso quando la minaccia dell'installazione di un ascensore moderno si fa sempre più reale. Ma Deepak, il vecchio indiano che da sempre porta su e giù i condomini, non può andare in pensione ora: ha il sogno di una vita da realizzare, e per farlo gli servono ancora un anno, cinque mesi e tre settimane di servizio. A riaccendere le sue speranze è l'arrivo del nipote, Sa…

Anteprima: Una Cenerentola a Manhattan di Felicia Kingsley

Una Cenerentola a Manhattan Felicia Kingsley Newton Compton Editori In libreria dall'8 novembre
Ray Mullighan è la penna più irriverente e politicamente scorretta di New York. La sua rubrica Maschi contro femmine sulla rivista on-line «XLnce», infiamma l'opinione pubblica. Peccato che nessuno l'abbia mai visto di persona. I sospetti sulla vera identità di Ray, però, non appassionano particolarmente Riley Moore, troppo impegnata a gestire i suoi tre lavori. Il primo come assistente presso la rivista di moda «Stylosophy», gli altri due - cameriera e dogsitter - per far fronte alle spese dissennate di matrigna e sorellastre: voraci macchine succhia-soldi. Ma Riley ha dei grandi sogni, e nonostante le difficoltà non ha rinunciato all'idea di pubblicare un romanzo tutto suo. Spera che, grazie a uno pseudonimo maschile, possa essere più facile riuscirci. Il piano, allora, è quello di partecipare alla grande festa in maschera alla Metropolitan Opera House, dove, con un pizzico…

Anteprima: La misura di tutto di Camilla Ronzullo

La misura di tutto. Zelda was a writer Camilla Ronzullo Magazzini Salani In uscita il 31 ottobre

Nina ha sempre pensato che rifiutare il cambiamento l'avrebbe messa al riparo dal dolore e dall'imprevisto. Ma a 38 anni, con la fine di una lunga relazione, vede crollare miseramente la cassettiera in cui aveva riposto con cura la sua vita. Cosa fare di fronte a una fine, se non si è più abituati alle incertezze di ogni inizio? Nina non ne ha idea e, forse per questo, comincia a scrivere su un taccuino per cercare un nuovo ordine delle cose. Sarà la vita, con il suo meraviglioso carico di coincidenze e novità, a farle conoscere Gerri Barreca, un illustre scultore settantenne da poco ritiratosi a vita privata. L'artista le racconterà di essere richiesto a Lampedusa, terra natia, per riparare la statua simbolo dell'isola. Ormai solo, Gerri è tormentato da una malattia e ha bisogno di una spalla per il viaggio: forse potrebbe essere lei? È così che i due partono da Milano, gio…

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...